Stramberie Di Pensieri

L’evento artistico è essenzialmente giocato tra l’iconografia storica di Gioacchino Rossini e la sua esplorazione, al fine di ricostruirne una inedita corporeità e una complementare identità, oltre ad essere un estremo intento di vivificare una tangibile presenza del Maestro nella amata casa paterna. Una presenza ulteriormente invocata dal titolo stesso della mostra, scelto in riferimento all’omonima espressione contenuta in una lettera del 1815 che Rossini scrive all’autore di testi Angelo Anelli chiedendo “Stramberia di Pensieri d’Argomento di Metro Azione” per un nuovo libretto d’opera che sarebbe poi divenuto il celebre “Barbiere”.

Lugo (RA) – dal 29 novembre al 14 dicembre 2008

Casa Rossini, Via Giacomo Rocca 14 (48022)
telefono +39 054538561
www.comune.lugo.ra.it

2008, gesso patinato